Il piano al tempo della crisi
30 settembre 2009 ore 15,30-17,30 SALA 2 COLONNE
Edilizia residenziale sociale realizzazione, gestione, integrazione
A CURA DI inu, sezioni Emilia-Romagna e Puglia, Commissione Nazionale

I cambiamenti sociali e politici dell’ultimo decennio e soprattutto la più
recente crisi economica hanno messo in evidenza una serie di anomalie che
riguardano l’accesso alla casa, bene primario e irrinunciabile per ogni
individuo. Il problema di una abitazione a costi accessibili non si limita alle
fasce sociali più deboli, ma si estende anche ad alcune fasce del ceto medio, tanto da avere portato ad individuare nuove politiche di pianificazione e di sostegno sociale, orientate verso la promozione di interventi misti, con la partecipazione sia del pubblico, sia del privato. Il dibattito che si è aperto non è rivolto solamente alla necessità di dare una casa a chi non se la può permettere, ma si è allargato a questioni di maggior respiro come lo sviluppo dell’ERS intesa quale risorsa per rilanciare sicurezza e inclusione sociale, due tra i tanti problemi urgenti in molti contesti urbani. Queste tematiche inducono a pensare in maniera nuova temi dell’urbanistica tradizionale. La sostenibilità ambientale ed economia degli interventi edilizi è occasione per il ripensamento complessivo sia delle scelte urbanistiche e architettoniche che dei processi e sistemi costruttivi e dei modi d’uso. Il rapporto tra lo spazio privato e lo spazio pubblico si rivolge alla ricerca del rapporto tra il tipo edilizio e la dimensione urbana. La questione dell’identità diviene sperimentazione sulla flessibilità della casa e sulla possibilità da parte dell’abitante di organizzare e modificare gli spazi domestici.

In occasione del Convegno INU di Verona, dedicato alle politiche del Piano al
tempo della crisi, la sezioni INU emilia-romagna e puglia e il gruppo di lavoro INU sull’ERS organizzano un workshop sul tema dell’Edilizia Residenziale Sociale che mette a confronto esperienze diverse di istituzioni, università, mondo dell’impresa e momdo cooperativo sulle tematiche del target e della gestione dell’edilizia in affitto sociale.

Relatori

Presentazione del tema Vittorio E. Bianchi

Carmelo Torre

Gruppo di studio nazionale INU sull’ERS

La valutazione e l’analisi del fabbisogno abitativo sociale alla scala Sovracomunale. Alcune evidenze empiriche dall’analisi del caso della provincia di Bologna Giovanni Virgilio,

Università di Bologna

Prospettive per l’edilizia residenziale e sociale alla luce delle politiche nazionali e regionali Enrico Grifoni

INU PUGLIA

allegati

 adesione_convegno_Edilizia residenziale sociale - PDF, 125.9 Kb
da compilare ed inviare via e-mail a verona09@inuveneto.it o via fax allo 0444532588

 Edilizia residenziale sociale realizzazione, gestione, integrazione - PDF, 179.3 Kb
scarica l’articolo in formato PDF